https://www.epigraphia.com/
Carrello 0

Un Guru prestato al volley e altre storie

Walter Di Blasio

Un guru prestato al volley e altre storie

L’Eremita – Racconti

Formato 12 x 20 cm

Pagine 128 più copertina

Avoriata

Nero

10,00 iva inclusa

Product ID: 2104 Categoria: .

Lei, lui, io gli altri. Dov’è il confine?
Nell’unione si ride, nella divisione si piange.
Così inesorabilmente il palcoscenico gira.
Walter Di Blasio nasce a S. Egidio alla Vibrata (TE) dove
risiede tuttora. Poeta, pianista di pianobar e cultore di
filosofe orientali, in particolare del Buddhismo Zen.

 

Sfogliando questo libro si direbbe a primo acchito che si compone di quattro storie tutte diverse tra loro, ma leggendolo con maggiore attenzione potremmo intuire quanto tra le pagine, nei vari personaggi, tra i molteplici dialoghi e nelle stravaganti e ingarbugliate situazioni, ci sia l’Autore. Sì, proprio così, alcuni di voi diranno che è ovvio che in un libro ci sia molto dell’autore, dato che proprio lui è il “demiurgo”, è lui che lo crea ed ha la facoltà
di indirizzarlo dove e come meglio crede; inventando, costruendo, troncando o dando il via a sempre nuove situazioni e spunti di riflessione. Mettendo il Lettore sempre di fronte ad un bivio, una continua, perenne e stuzzicante sfida. Verissimo, ma questo libro nel vero senso della parola è una sfida, un “aprire una porta diversa”, una tematica forse scomoda da affrontare, da capire e da spiegare. Nei primi capitoli di cui si compone narra di storie apparentemente molto diverse tra di loro che però lasciano in tendere, c on s variati dialoghi per non dire “monologhi”, le riflessioni e il pensiero dello scrittore, dove c’è un continuo e incessante “flusso di pensiero”. In questo “divenire” filosofico e intreccio magmatico è come se l’autore ci preparasse men talmente per poi, negli ultimi capitoli, “parlarci” esplicitamente di lui, delle sue scelte e posizioni nei confronti di una realtà superficiale, ingiusta, caotica, fagocitante e troppo frenetica che sembra essersi dimenticata dell’Uomo. Ci parla della sua vita o meglio della sua filosofa di vita, del suo approccio alle filosofe orientali e in particolare alla “cultura” Zen. Parla delle sue esperienze, spirituali e non, quasi attraverso una sorta di “sfogo”, del modo di pensare e di intendere la Vita. Insomma un libro impegnativo, ricco di contenuti, che fa riflettere su molte tematiche importanti, un libro che analizza e sviscera, anche in modo critico, la realtà. L’impressione, nel c orso di questa lettura, è quella
di cenare con un amico e parlare di ciò che ci circonda, in maniera a volte leggera e a volte più pesante, come in effetti è la vita, mangiando del buon cibo e sorseggiando del buon vino all’aria aperta

Be the first to review “Un Guru prestato al volley e altre storie”

WhatsApp chat
Visit Us On FacebookVisit Us On Instagram